ComunicazioniEuropeDirect

Un giovane agricoltore umbro oggi può ottenere un importante aiuto dal FEASR (Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale), gestito dalla Regione Umbria attraverso il Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020. Con la sottomisura 6.1, intervento 6.1.1 “Aiuto all’avviamento di imprese per giovani agricoltori” (Pacchetto Giovani), si interviene secondo una logica di progettazione integrata che consente di realizzare un Piano Aziendale (PA) per l’avviamento dell’attività agricola. Ed anche la misura 4, con le due sottomisure 4.1 (Sostegno agli investimenti per il miglioramento delle prestazioni e della sostenibilità globali delle aziende agricole) e la sottomisura 4.2 (“Sostegno agli investimenti per la trasformazione, commercializzazione e/o lo sviluppo di prodotti agricoli”). In allegato i due avvisi pubblici.