L’Umbria riparte con i fondi europei

E’ di questi giorni la notizia dell’avvenuta approvazione anche del Programma Operativo Regionale relativo al Fondo Europeo di Sviluppo Regionale dell’Umbria, per il settennio 2014-2020. I risultati attesi sono: investimenti in 800 imprese umbre per favorire ricerca e sviluppo, creazione di nuove PMI, stimolando 59 milioni di euro di investimenti privati, 410 km di fibra ottica…

Lectio Magistralis “Sustainable land management multilateral environmental agreements”

Il prossimo 27 febbraio 2015 alle ore 11.30, presso l’Aula Magna del Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari ed Ambientali, si terrà un incontro su “land management“, interverranno il Dr. Massimo Candelori (Head of the Monitoring of implementation Unit, Secretariat of the United Nations Convention to Combat Desertification (UNCCD)- Bonn, Germany),  il prof. Francesco Tei, il prof. Adriano…

VII Convegno su Gestione rischio in agricoltura

Si è svolto venerdì 13 febbraio 2015, dalle ore 8,30 alle ore 14,00, il VII Convegno nazionale sulla gestione del rischio in agricoltura, sul tema “Gestire i rischi per sviluppare l’impresa: Programma di Sviluppo Rurale Nazionale, tra nuove regole e procedure”, organizzato dal Ce.S.A.R.  e dal Dipartimento di Scienze Agrarie Alimentari e Ambientali dell’Università degli Studi…

PAC, aiuti accoppiati, zootecnia

Aiuti accoppiati zootecnia: attenzione alla gestione dell’anagrafe. Il premio è concesso alle vacche che partoriscono nell’anno e i cui vitelli sono identificati e registrati secondo le modalità del Reg. Ce 1760/2000 e del DPR 437/2000. L’aiuto spetta al detentore della vacca al momento del parto.